Numero verde: 800 482 320

Mosche

Perchè le mosche "sfregano le mani"?

Vi siete mai chiesti perché le mosche sfreghino le zampe anteriori quando sono a riposo e cosa stiano combinando?

Le mosche ti danno il tormento?

mosche

L'atto di strofinare le mani negli esseri umani indica impazienza o aspettativa per qualcosa di positivo. Tuttavia, per le mosche questo comportamento ha un significato diverso e molto più pragmatico.

Se non fosse che si appoggiano abitualmente su escrementi e rifiuti in decomposizione, potremmo affermare che le mosche sono animali con un esagerato senso della pulizia. Infatti, quando si strofinano le zampe anteriori, di fatto le puliscono dalla sporcizia che si accumula sulle stesse.

Nella maggior parte degli insetti, i recettori olfattivi e del gusto sono vicino agli apparati boccali, ma nel caso specifico delle mosche, così come delle farfalle, questi recettori sono situati sulle zampe. Così, quando questi insetti vogliono "provare" un alimento devono solo appoggiare le zampe su di esso.

Quando però le zampe non vengono ripulite da polvere e altre sostanze, queste creano una barriera per l'olfatto e quindi gli insetti non possono percepire l'odore della sostanza su cui sono appoggiati. Esattamente come quando agli umani si tappa il naso a causa del raffreddore e non riescono a percepire il gusto degli alimenti.

Mosche in casa e in giardino 

Purtroppo la presenza di questi insetti in casa e nel giardino non è gradevole.

Le mosche sono insetti fastidiosi a causa del continuo ronzio, non mordono, ma possono diffondere malattie nocive per la salute dell'uomo.

Proliferano negli ambienti caldi e umidi, nei quali possono avere facile accesso alle fonti di cibo. In base alle specie prediligono alimenti differenti, che variano dalla carne al formaggio, dalla frutta matura alle bevande zuccherine e alcoliche, sino alle feci. 

Esistono diverse specie, ma in Italia le più diffuse sono 5:

Consigli per evitare le mosche

  1. IMPEDIRE L'ACCESSO agli ambienti domestici attraverso le zanzariere e chiudendo porte e finestre
  2. ELIMINARE RESIDUI DI CIBO che sono un richiamo molto invitante per questi insetti
  3. COPRIRE GLI ALIMENTI con  della pellicola per alimenti
  4. ANIMALI DOMESTICI eliminare feci e i residui di cibo nelle ciotole
  5. CORRETTA GESTIONE DEI RIFIUTI assicurarsi che i bidoni abbiano coperchi ermetici

Hai bisogno di informazioni? Ti ricontattiamo subito!

è richiesto
è richiesto
è richiesto

Questo sito usa cookies per fornirti una migliore esperienza di navigazione. Proseguendo la navigazione, accetti di ricevere tutti i cookies del sito.