Numero verde: 800 482 320

Pesciolino d'argento

Problemi con i pesciolini d'argento?

Nome latino:

Lepisma saccarina

DESCRIZIONE

Il nome con cui vengono indicati è un richiamo alla colorazione tipica del corpo di tali insetti, ricoperto da squame argentee. Sono provvisti di lunghe antenne e appendici addominali che ne rendono semplice l’identificazione; sono insetti privi di ali, raggiungono lo sviluppo in diversi mesi e l’adulto vive da uno a tre anni, deponendo circa un centinaio di uova all’interno dei materiali attaccati

HABITAT

Si nutrono di materiale organico vario, soprattutto se ricco di amidi e zuccheri, come zucchero, pelli, tessuti di lana, carta. Un’infestazione di pesciolini d’argento può arrecare danni a libri o stoffa. Il loro insediamento è favorito dal ristagno di umidità e, la riduzione della stessa, risulta la prima linea di difesa contro l’insediamento degli infestanti.

Questo sito usa cookies per fornirti una migliore esperienza di navigazione. Proseguendo la navigazione, accetti di ricevere tutti i cookies del sito.