Numero verde: 800 482 320

I piccioni sono una minaccia per la salute pubblica

In natura sono volatili affascinanti, ma quando vivono a contatto o negli stessi ambienti dell'uomo possono diventare un problema per la salute, perchè possono essere portatori di malattie, danneggiare edifici e contaminare gli alimenti.

Problemi con i piccioni?

Descrizione

Il piccione domestico, Columba livia, discende dal piccione selvatico (Columba brava), originario del sud dell'Eurasia e del Nord Africa. Pesa meno di 500 grammi e presenta un piumaggio di colore grigio-blu, bianco, nero e bronzo. Il suo aspetto può variare molto, ma in genere quasi tutti presentano sul capo una iridescenza color verde-violacea.

Sono animali monogami

I piccioni sono animali monogami e fedeli, quindi possono hanno un solo partner. A differenza di molte altre specie animali, entrambe i genitori si prendono cura delle uova e pulcini. I nidi di piccione sono generalmente costituiti da rametti, bastoncini ed erbe, e in genere vengono realizzati su superfici piace come mensole, solai, rami di alberi. Dopo l'accoppiamento, femmine depongono o 2 uova nel nido, che dopo circa18 giorni si schiudono. I pulcini abbandonano il nido dopo 4-6 settimane.

Piccioni possono nidificare da 2 a 4 volte l'anno, in ogni stagione, anche se in genere si verificano picchi di attività nelle stagioni più calde.

L'aspettativa di vita dei colombi selvatici è fino a 15 anni, mentre i piccioni urbani stima che vivono 3-4 anni.

Si alimentano di qualsiasi cosa

I piccioni si nutrono di briciole, semi, dei rifiuti urbani e frutta, ma per favorirne la digestione devono ingerire anche delle pietruzze, per sminuzzare gli alimenti. Questi animali mangiano fino a 60gr al giorno (circa il 15% del suo peso). Possono passare alcuni giorni a digiuno, ma hanno bisogno di bere continuamente dell’acqua.

Habitat

Il piccione vive in nelle aree urbane e rurali, nelle quali può accedere facilmente a fonti di cibo. Nelle città nidificano o riposano su ponti ed edifici. Nelle zone rurali invece, vivono nei cortili di fattorie, stalle, fienili e mulini. I Piccioni sono animali routinari: si nutrono, nidificano e riposano negli stessi luoghi ogni giorno.

Per questa ragione non è facile liberarsi della presenza dei piccioni dal proprio balcone o edificio. Bisogna affidarsi a personale esperto e qualificato, che sappia intervenire con i giusti mezzi per debellare l’infestazione in corso.

I piccioni sono un problema di salute pubblica

I volatili possono trasmettere malattie, perchè sono vettori di parassiti nocivi per la salute dell'uomo. Inoltre, avvraverso le deiezioni e la perdita delle piume possono deturpare e contaminare rispettivamente ambienti ed alimenti.

I piccioni, ad esempio, possono trasportare sulle loro zampe i batteri della salmonellosi, quindi sono in grado di trasmettere potenzialmente questa malattia quando camminano su balconi, alimenti e più in generale per le nostre città.

I piccioni sono anche trasportare altri parassiti, come la zecca dei piccioni (Argas reflexus) o acari che possono essere introdotti nelle case da nidi costruiti nei pressi delle abitazioni.

Hai bisogno di informazioni? Ti ricontattiamo subito!

è richiesto
è richiesto
è richiesto

Questo sito usa cookies per fornirti una migliore esperienza di navigazione. Proseguendo la navigazione, accetti di ricevere tutti i cookies del sito.