Numero verde: 800 482 320

Punteruolo Rosso

Problemi con il punteruolo rosso?

Nome latino:

Rhyncopherus ferrugineus

DESCRIZIONE

Il Punteruolo Rosso della palma è originario dell’Asia e della Melanesia. In Italia è apparso nel 2004, quando è stato rinvenuto il primo esemplare. La specie più diffusa è Rhynchophorus Ferrugineus.

Gli adulti sono di colore rosso ruggine con striature e macchie nere. Le dimensioni variano da 19 a 45 mm. Possiede un lungo rostro ricurvo, che nel maschio è più accentuato e ricoperto da una fitta peluria brunastra, alla cui base sono inserite le antenne. Le larve possiedono potenti mandibole con le quali scavano gallerie alla base delle foglie e nel tronco delle palme.

HABITAT

Il punteruolo rosso si insedia in porzioni di tronco danneggiate, è molto difficile scoprire l’infestazione. La deposizione delle uova avviene solitamente in corrispondenza delle porzioni più giovani e tenere della pianta o in fessure del fusto. Una femmina può deporre fino a 200 uova per volta.

Questo sito usa cookies per fornirti una migliore esperienza di navigazione. Proseguendo la navigazione, accetti di ricevere tutti i cookies del sito.