Numero verde: 800 482 320

Accendi il wi-fi, catturi il topo. Da Anticimex le Smart Trap green che mandano email e SMS

Comunicato Stampa 10/11/2015 02:27

Una nuova frontiere digitale per localizzare, monitorare e catturare i topi al chiuso, all'aperto e nel sottosuolo nel massimo rispetto dell'ambiente

Milano, novembre 2015 – Il wi-fi per fermare una volta per tutte i topi d'appartamento e ratti di fogna. L'ultima frontiera in materia di controllo e cattura di roditori arriva dalla domotica. La messa in sicurezza di appartamenti e condomini non è mai stata, infatti, così all'avanguardia. I topi ed i ratti  vengono individuati, localizzati e catturati senza alcuna trappola invasiva, inquinante o pericolosa ma semplicemente con un sistema di controllo chiamato smartche grazie ad una centralina è in grado di controllare fino a 50 trappole green e sensori collegati via wireless. Questa tecnologia innovativa, chiamata Smart Control System,è in grado di creare una rete interconnessa e coprire aree estese ed è già ampiamente utilizzata all'estero. Ora arriva in Italia grazie ad Anticimex, azienda internazionale specializzata nel Pest Management e nei servizi di igiene e ambientali.

Addio, quindi, a pesticidi pericolosi ed invasivi e largo a trappole green e smart, alimentate da pannelli solari, interattive e al tempo stesso capaci di avvertirci delle catture in tempo reale con un semplice SMS o un’email per avere un completo controllo dell'area monitorata, 24 ore su 24, 7 giorni alla settimana. La nuova frontiera digitale per il controllo degli infestanti rappresenta la soluzione intelligente e pulita per ambienti interni, ma anche una risposta concreta al continuo incremento di casi di avvistamento di roditori che, sempre più di frequente, invadono ed infestano spazi aperti, rappresentando un problema per la sicurezza ambientale e per la salute dell'uomo. Topi e ratti, infatti, sono spesso affetti da agenti patogeni e parassiti che possono essere trasmessi agli esseri umani, anche in via indiretta.

"Anche in Italia - commenta Dino Gramellini, Direttore Tecnico di Anticimex Italiaabbiamo già molti esempi virtuosi, come aziende o comuni, che hanno deciso di abbracciare il Progetto Smart per il controllo dei roditori. E' il caso del Comune di Monte Romano, che si è affidato con successo alle nuove tecnologie per affrontare efficacemente la presenza di infestanti attraverso l'utilizzo della Smart Drain Trap, una trappola digitale, green e completamente automatica che si installa nel sottosuolo, in grado di assicurare un monitoraggio 24/7. Il progetto Smart utilizza diversi dispositivi, sia di superficie che nel sottosuolo. Tutte le trappole sono sostenibili ed efficienti, non utilizzano alcuna sostanza tossica e sono versatili, perché possono essere installate in aree difficilmente accessibili. In pratica, con questa nuova frontiera della disinfestazione si risparmia tempo, denaro e al tempo stesso si salvaguarda l'ambiente e la salute delle persone."

Le Smart Trap sono degli strumenti digitali di alta gamma dotati di sensori e telecamere che si attivano automaticamente non appena rilevano un passaggio di un roditore. In questo modo gli infestanti vengono bloccati direttamente nel loro habitat naturale prima che possano raggiungere le aree residenziali o le aziende. Oltre alle abitazioni sono molti, infatti, anche gli esercizi commerciali che in questi ultimi tempi sono stati costretti a chiudere proprio causa di infestazioni di ratti e topi.

Grazie a questo sistema intelligente di cattura e monitoraggio - conclude Gramellini - si è fatto un deciso passo in avanti verso città e luoghi più sicuri e salubri. Un esempio concreto di tecnologia al servizio dell'uomo che dovrebbe essere sempre presente, in modo particolare in tutti quegli ambienti obbligati a rispettare norme igienico-sanitarie, come scuole, ospedali, ristoranti, aziende ed esercizi commerciali.” 

Anticimex Smart Control System

  • Master Box: centralina in grado di controllare fino a 50 trappole e sensori, a loro volta collegati tra loro via wireless per un monitoraggio completo dell'attività dei roditori.
  • Smart Sensor: facilmente collocabile anche nei punti più difficili da monitorare, è in grado di rilevare la presenza di un roditore fino a due metri di distanza.
  • Smart Box: trappola multi-cattura ed ecologica, adatta sia agli ambienti interni che esterni. Dispositivo alimentabile a batteria, elettricità o pannelli solari. Assicura la cattura all’interno delle abitazioni, in altri luoghi chiusi ed anche in spazi aperti come giardini e cortili.  
  • Smart Drain Trap: trappolastudiata per la cattura sotterranea dei roditori. Può essere collocata all’interno del sistema fognario sia pubblico che privato. 
Aggiornato: 29/03/2016 02:29

Questo sito usa cookies per fornirti una migliore esperienza di navigazione. Proseguendo la navigazione, accetti di ricevere tutti i cookies del sito.