Numero verde: 800 482 320

Prescrizioni per i servizi di disinfestazione

Prescrizioni per interventi di disinfestazione

E’ onere del Cliente:

  • informare il proprio personale e quello di aziende esterne operanti nel sito, presso cui sarà svolto il Servizio, dell’esecuzione dell’intervento di disinfestazione, nonché far evacuare i locali interessati al trattamento sino all’orario concordato tra il personale Anticimex e il referente del Cliente stesso;
  • in ogni caso, far arieggiare l’ambiente prima che venga rioccupato - per l’arieggiamento, si consiglia l’apertura di porte e finestre (possibilmente con reticelle antinsetto) e l’attivazione di impianti di ventilazione e/o condizionamento;
  • pulire preventivamente i locali al fine di esaltare l’efficacia del trattamento;
    asportare, successivamente all’intervento, eventuali tracce residue e/o insetti da macchine, piani o superfici di lavoro; in mancanza, è necessario scartare il primo passaggio dei prodotti alimentari eventualmente lavorati;
  • prima del trattamento, allontanare o proteggere con nylon sostanze destinate all’alimentazione che possono giungere a contatto con i biocidi distribuiti;
  • in caso di trattamento di saturazione ambientale, evacuare i locali per almeno quattro ore e disattivare i sistemi antincendio – in ogni caso si rimanda alle indicazioni contenute nella cartellonistica posizionata dal personale di Anticimex.

In caso di mancato rispetto di quanto sopra riportato, Anticimex non sarà responsabile di eventuali conseguenze dirette e/o indirette, con esclusione di qualsiasi risarcimento del danno.
Qualora le condizioni atmosferiche siano ritenute da Anticimex non idonee all’esecuzione dell’intervento a regola d’arte (a titolo esemplificativo e non esaustivo: precipitazioni piovose o nevose imminenti o in atto), la stessa si riserva la facoltà di posticipare l’intervento e il possibile ritardo sulla programmazione non le sarà imputabile.

Prescrizioni per interventi di monitoraggio degli infestanti

E’ onere del Cliente:

  • informare della presenza di esche rodenticide, all’interno degli appositi erogatori, il proprio personale e quello di aziende esterne operanti nel sito presso cui sarà svolto il Servizio, evitandone altresì il contatto e la manomissione; in mancanza, Anticimex non sarà responsabile di eventuali conseguenze dirette e/o indirette, con esclusione di qualsiasi risarcimento del danno.
  • Il controllo e il monitoraggio prevedono che il personale di Anticimex abbia accesso a tutte le aree e ai locali ove sono collocate le postazioni, anche, qualora necessario, con l’eventuale assistenza di un incaricato del Cliente.
  • Nei casi di rottura, smarrimenti, spostamenti, impossibilità di raggiungere le postazioni e /o di effettuazione parziale dell’intervento, per ragioni non riconducibili ad Anticimex, quest’ultima addebiterà, in ogni caso, l’importo previsto per l’intervento e non sarà responsabile circa l’incompletezza dei dati.

Questo sito usa unicamente cookies tecnici, per fornirti una migliore esperienza di navigazione. Proseguendo la navigazione, accetti di ricevere tutti i cookies del sito.