Numero verde: 800 482 320

TechFog

Trattamenti professionali per grandi aree

Sistema programmabile di micronizzazione a freddo per l’erogazione di soluzioni disinfestanti e disinfettanti ad aria compressa per grandi volumi.

TECHFOG è un dispositivo ad aria compressa per il controllo degli insetti infestanti e la sanificazione degli ambienti

Il DISPOSITIVO

È dotato di quattro ugelli, installati a bordo di un tubo telescopico regolabile fino ad una altezza di circa 2 mt, un serbatoio in acciaio inox con capacità di 18l - dal quale viene prelevato il prodotto in soluzione - un carrellino per facilitare gli spostamenti da un'area all'altra e da un timer, per programmare le erogazioni, con la possibilità di regolare sino a 4 impostazioni nell'arco delle 24 ore, scegliendo la durata dell’irrorazione 1 a 240 minuti.

Il sistema rappresenta una valida alternativa ai tradizionali sistemi di saturazione ambientale di tipo elettrico o a motore. A differenza di questi ultimi, TechFog non rilascia fumi di scarico e necessita solo di aria compressa. Il dispositivo è utilizzabile in qualsiasi ambiente, anche nelle aree soggette a normativa ATEX.

SATURAZIONE TOTALE ED OMOGENEA  

Garantita attraverso la micronizzazione di tutte le goccioline di soluzione a 7-8μm. Qualsiasi biocida o disinfettante in soluzione acquosa può essere utilizzato per TechFog. Grazie alla tecnologia U.L.V. si richiede una minore quantità di prodotto rispetto alla media per eseguire il trattamento, riducendo conseguentemente gli sprechi. 

Gli ugelli sono alimentati con il liquido in pressione e pertanto l'aria e il liquido si miscelano in maniera ottimale creando un getto completamente atomizzato.  Inoltre il dispositivo varia il tipo di atomizzazione in base alle dimensioni dell'ambiente da trattare, impostando la pressione dell'aria.

Punti di forza

  • Si possono trattare ambienti fino a 40.000 mq/h con altezze fino a 15 mt

  • Non rilascia residui sulle superfici

  • Riduce gli sprechi di prodotto nell'ambiente

     

 

Hai visto un infestante e non sai di cosa si tratta?


Trova l'intruso!

Siamo qui per aiutarti!

Pubblicato: 20/10/2016 08:55

Questo sito usa cookies per fornirti una migliore esperienza di navigazione. Proseguendo la navigazione, accetti di ricevere tutti i cookies del sito.